Tag: avvocato

19
Set

Il procurato allarme: cos’è e cosa si rischia

L’articolo 658 del codice penale cita testualmente che è punito con l’arresto fino a 6 mesi e con l’ammenda da € 10 a € 516 “chiunque, annunziando disastri, infortuni o pericoli inesistenti, suscita allarme presso l’Autorità, o presso enti o persone che esercitano un pubblico servizio” . La contravvenzione citata, quindi, persegue ogniqualvolta l’autore in situazioni molto caotiche (si pensi

Leggi di più

22
Lug

Focus sul codice rosso: cosa cambia per le donne vittime di violenza

Il codice rosso è legge. Il Senato della Repubblica approva con 197 sì e 47 astenuti la legge che prevede sostanziali novità contro la violenza sulle donne, inasprisce le pene di alcuni reati e ne introduce di nuovi. Andiamo a vedere di cosa si tratta: Innanzitutto le novità dal punto di vista procedurale: indagini più celeri e comunicazione notizia di

Leggi di più

15
Mag

L’oblazione, una via di fuga facile per l’estinzione del reato

Quante volte si è sentito parlare di oblazione? Che cosa è? Tale istituto cosa permette? Ecco alcune osservazioni su tale “scappatoia” che in alcuni casi può essere utile per cancellare a tutti gli effetti la commissione del reato. E’ opportuno sin da subito precisare che l’oblazione sì estingue il reato, ma solo nei casi in cui vi sia la commissione

Leggi di più

10
Lug

Vademecum per l’assistenza legale in caso di denuncia/querela, come posso essere aiutato?

Quando vi è il fondato timore di essere stati querelati/denunciati è opportuno fare qualcosa onde evitare di arrivare al giudizio totalmente impreparati. Ecco allora alcuni consigli che possono ritornare utili: