Senza categoria

19
Set

Il procurato allarme: cos’è e cosa si rischia

L’articolo 658 del codice penale cita testualmente che è punito con l’arresto fino a 6 mesi e con l’ammenda da € 10 a € 516 “chiunque, annunziando disastri, infortuni o pericoli inesistenti, suscita allarme presso l’Autorità, o presso enti o persone che esercitano un pubblico servizio” . La contravvenzione citata, quindi, persegue ogniqualvolta l’autore in situazioni molto caotiche (si pensi

Leggi di più

13
Dic

L’assegno di mantenimento è dovuto anche per il figlio nato al di fuori del matrimonio

E’ quanto espresso dalla Suprema Corte di Cassazione con la pronuncia n. 55744/2018 del 12 dicembre, con la quale è stato stabilito la sanzionabilità nei confronti del genitore che omette il versamento nei confronti del figlio nato fuori dal matrimonio. La Corte di Cassazione valutava correttamente il ragionamento effettuato dalla Corte di Appello di Milano nel riqualificare la condotta incriminata

Leggi di più

7
Giu

Sottrazione del minore da parte del genitore all’estero? È reato

Le incomprensioni in una coppia sposata e non, sono all’ordine del giorno. A maggior ragione se la coppia vive sotto lo stesso tetto e condivide i vari momenti della giornata. Orbene, fino a quando non vi sono figlio minori di mezzo ognuno è libero di decidere come condurre la propria vita coniugale o di unione di fatto secondo i propri

Leggi di più

13
Nov

La responsabilità del pedone in caso di lesioni o omicidio stradale

Il legislatore penale recentemente, con la novella n° 41/2016, ha introdotto nuovi reati in ambito stradale. Lesioni ed omicidio in realtà erano contemplate dal nostro codice penale ben prima dell’entrata in vigore della predetta legge, ma tutte le volte che bisognava iscrivere una notizia di reato per un fatto avvenuto sulla strada i procuratori prima ed i giudici poi dovevano

Leggi di più