Senza categoria

12
Mag

RIPRESA DEL RICEVIMENTO 18 MAGGIO

Si comunica alla Spett.le Clientela che lo studio in data 18.05.2020 riprenderà la normale attività, compresa l’apertura al pubblico. Quanto sopra avverrà nel rispetto delle misure minime di sicurezza stabilite dalle recenti normative, sia nazionali che regionali, volte alla prevenzione della diffusione del CORONAVIRUS (COVID-19). A tal fine, sono state adottate le seguenti misure alle quali tutti i destinatari della

Leggi di più

12
Mar

Emergenza CoronaVirus, avviso all’utenza!

Si comunica che, a seguito degli ultimi provvedimenti governativi in ordine alla diffusione del COVID-19, lo studio rimarrà chiuso fino a nuova disposizione. Per ogni esigenza rimarranno attive la consulenza on line sul sito e la consulenza telefonica al numero 3277768404.

19
Set

Il procurato allarme: cos’è e cosa si rischia

L’articolo 658 del codice penale cita testualmente che è punito con l’arresto fino a 6 mesi e con l’ammenda da € 10 a € 516 “chiunque, annunziando disastri, infortuni o pericoli inesistenti, suscita allarme presso l’Autorità, o presso enti o persone che esercitano un pubblico servizio” . La contravvenzione citata, quindi, persegue ogniqualvolta l’autore in situazioni molto caotiche (si pensi

Leggi di più

13
Dic

L’assegno di mantenimento è dovuto anche per il figlio nato al di fuori del matrimonio

E’ quanto espresso dalla Suprema Corte di Cassazione con la pronuncia n. 55744/2018 del 12 dicembre, con la quale è stato stabilito la sanzionabilità nei confronti del genitore che omette il versamento nei confronti del figlio nato fuori dal matrimonio. La Corte di Cassazione valutava correttamente il ragionamento effettuato dalla Corte di Appello di Milano nel riqualificare la condotta incriminata

Leggi di più