4
Apr

Il furto al supermercato ai tempi del Coronavirus

L’emergenza sanitaria ed economica che sta affrontando l’Italia è la peggiore dal secondo dopo guerra ad oggi. Migliaia di persone ricoverate in tutta Italia per combattere una delle battaglie più importanti della loro vita e molte altre confinate a casa per la quarantena obbligatoria dovuta all’esito positivo del tampone con sintomi lievi che si dovranno curare nel proprio domicilio. La

Leggi di più

19
Set

Il procurato allarme: cos’è e cosa si rischia

L’articolo 658 del codice penale cita testualmente che è punito con l’arresto fino a 6 mesi e con l’ammenda da € 10 a € 516 “chiunque, annunziando disastri, infortuni o pericoli inesistenti, suscita allarme presso l’Autorità, o presso enti o persone che esercitano un pubblico servizio” . La contravvenzione citata, quindi, persegue ogniqualvolta l’autore in situazioni molto caotiche (si pensi

Leggi di più

22
Lug

Focus sul codice rosso: cosa cambia per le donne vittime di violenza

Il codice rosso è legge. Il Senato della Repubblica approva con 197 sì e 47 astenuti la legge che prevede sostanziali novità contro la violenza sulle donne, inasprisce le pene di alcuni reati e ne introduce di nuovi. Andiamo a vedere di cosa si tratta: Innanzitutto le novità dal punto di vista procedurale: indagini più celeri e comunicazione notizia di

Leggi di più

6
Giu

Blocco stradale e reato. Quando i due elementi uniti possono portare a delle conseguenze svantaggiose

Essere fermati da una pattuglia dei Carabinieri, Polizia, Polizia Municipale, ecc. è una routine per le forze di polizia, meno per chi viene fermato proprio in quel determinato momento. Il blocco stradale però non deve essere associato obbligatoriamente a qualche tipo di reato commesso. Infatti, l’attività compiuta da parte degli Agenti di Sicurezza è quello di monitorare il flusso dei

Leggi di più